SAN GAVINO MONREALE: CONVENTO ABBANDONATO

INDAGINE CONCLUSA

Una storia popolare narra che uno dei Frati prendendo l acqua dal pozzo vicino al convento, scivolò all interno colpa del basso muretto, il convento dista dal pozzo alcune centinaia di metri ma nessuno udì le urla disperate del povero frate e morì affogato

Inseguito questo convento fu abbandonato e sconsacrato

Ex convento Evarestiano nato nel 1937, abbandonato dagli Evarestiani nei pressi di San Gavino Monreale

25034993 Cattura2 download

Un ingresso trionfale del convento seguito da un viale alberato di eucalipto

38_big 11181312_1766052026957928_4053612467305121158_n 10410786_1766052043624593_7707507216293356794_n

Bellissima statua religiosa raffigurante il Gesù Risorto, di sfondo l immenso convento ormai in rovina, Paras Erestis così chiamati, nel 1965 il movimento Evaristiano ottenne il “Riconoscimento Canonico” dalla Diocesi di Oristano e nel 1966 il “Riconoscimento Giuridico” da parte del Presidente della Repubblica Saragat

12494712_1766052096957921_2299024945177981301_n (1) 12592503_1766052130291251_7676619831558056810_n 12920279_1766052063624591_4816799137024219701_n

Scrivi un commento